Per il progetto Incubatore per futuri coreografi, un progetto triennale 2018/2020 sostenuto da MIBACT, il C.I.M.D cerca aspiranti coreografi, preferibilmente tra i 19 e i 25 anni, che desiderino attuare questa scelta artistica specifica:  Le pratiche del corpo come riferimento di una delle tendenze del linguaggio contemporaneo.

Il progetto si propone l’obiettivo di agevolare il passaggio tra la fine della formazione da danzatore e l’inizio della professione di coreografo. Il lavoro della creazione coreografica richiede skills molto diverse e in sinergia tra loro: drammaturgiche, registiche, tecniche, comunicative, progettuali, manageriali e organizzative.

Con questa finalità si intende:

  • Favorire il ricambio generazionale dei giovani coreografi;
  • Mettere in relazione tra loro coreografi già affermati e coreografi esordienti per fare in modo che le varie “pratiche” applicate nell’ambito coreografico nazionale circolino e si confrontino;
  • Mettere in contatto i giovani esordienti con luoghi di residenza nazionali e internazionali al fine di creare un ponte verso l’ambito professionale.

Queste sono le “azioni” previste dal progetto triennale. Ogni “azione” seguirà l’evoluzione del progetto e sarà riproposta più volte:

  • Dalla condivisione delle pratiche alla creazione: i coreografi e pedagoghi D’Agostin, Ferrari, Ninarello, Valrosso condividono la loro ricerca personale sul corpo (che chiamiamo appunto “pratiche del corpo”) con i coreografi esordienti per creare nuovi spazi di riflessione comune. È la condivisione stessa di una pratica a generare un processo creativo e condurre all’autonomia;
  • Festival Più che danza dove ogni anno i coreografi esordienti presenteranno una loro personale creazione;
  • Materie complementari di management delle attività culturali;
  • Sinergia e complementarietà con altre arti;
  • Le luci nello spettacolo di danza

Scadenza presentazione candidature: 7 luglio 2018.

Candidature:  inviare entro il 7 luglio 2018 a info@cimd-danza.it curriculum artistico, foto, lettera motivazionale ed eventuale link video di precedenti lavori.

Il progetto non ha costi per i partecipanti, che anzi riceveranno una diaria.

LEGGI IL BANDO COMPLETO