La compagnia CollettivO CineticO cerca un cantante lirico per la nuova creazione che debutterà nell’autunno 2020. I musicisti verranno coinvolti a tutti gli effetti nell’azione scenica, assieme al cast di danzatori e performer, secondo le modalità tipiche del lavoro immersivo e multidisciplinare di CollettivO CineticO.

Lo spettacolo verterà musicalmente sul ciclo di lieder Winterreise di Franz Schubert.
Sono richiesti:
• Registro vocale maschile: tenore / baritono / basso.
• Attitudine al movimento (non è necessario avere esperienze pregresse di danza o movimento).
• Interesse e curiosità rispetto all’ambito della ricerca musicale e corporea.

L’audizione è su invito e si terrà presso la Fondazione Teatro Comunale di Ferrara tra il 6 e il 18 Marzo 2020. La partecipazione all’audizione è gratuita e non vincolante, impegnerà una sola giornata (concordata via mail) e prevederà:

• Un’aria del repertorio operistico a scelta del candidato (eseguita a memoria).
• Il lied “Gute Nacht” dal ciclo Winterreise D911 (eseguito a memoria).
• Il lied “Ständchen” dal ciclo Schwanengesang D957.
Colloquio ed esercitazioni pratiche relative a presenza scenica e ad azioni fisiche.

Eventuali altre richieste verranno specificate via email.

Per candidarsi scrivere a becinetico@collettivocinetico.it ENTRO il 24 Febbraio 2020 alle h 23:00 allegando i seguenti materiali:

• CV con specifica di eventuali esperienze fisiche (sport, danza, arti marziali, yoga, etc…).
• 1 foto in primo piano ed 1 foto a figura intera.
• Specifica dell’aria che si intende portare all’audizione.
• Specifica della tonalità scelta per l’esecuzione dei lieder “Gute Nacht” e “Ständchen”.
• Max 2 link video di esibizioni canore (preferibilmente pubbliche).
• Facoltativo: max 2 link video di prestazioni fisiche o attoriali in cui il corpo sia visibile in azione.

In risposta verranno inviate informazioni dettagliate sui giorni di convocazione e su come prepararsi.

Per ulteriori informazioni: becinetico@collettivocinetico.it o al numero +39 349 52 88 597.

COLLETTIVO CINETICO è fondato nel 2007 dalla regista e coreografa Francesca Pennini e si muove al confine tra danza, teatro, musica e arti visive. Tra i caratteri salienti ci sono l’ideazione di metodi di composizione che incontrano corpi estremamente differenziati e discutono il rapporto con lo spettatore muovendosi dal palcoscenico ai luoghi urbani, dai musei alle piattaforme virtuali. È compagnia residente del Teatro Comunale di Ferrara e all’oggi ha prodotto 57 creazioni ricevendo numerosi premi tra cui: Jurislav Korenić Award Best Young Theatre Director; Premio Rete Critica miglior artista 2014; Premio Danza&Danza 2015; Premio Hystrio Iceberg 2016; Premio MESS al BE Festival di Birmingham 2016; Premio Nazionale dei Critici di Teatro 2016; Premio UBU 2017 come Miglior Spettacolo di Danza; nomination UBU come miglior progetto sonoro (musiche F. Antonioni) e il Grand-Prix Golden Laurel Wreath Award for Best Performance al MESS Festival di Sarajevo. La compagnia è sostenuta dal MIBACT e dalla Regione Emilia-Romagna ed è “international artist” del network APAP. I lavori sono stati presentati in: Austria, Belgio, Bosnia, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Perù, Polonia, Regno Unito, Rep. Ceca, Serbia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Taiwan e in streaming in USA e Corea.