Base

Ruolo

Compagnia

Nome

TAE Teatro

Anno di fondazione

1995

Città di riferimento

Treviglio

Sito internet

http://www.taeteatro.com

CV

Download file

Biografia

La storia di TAE Teatro è un’avventura ricca di luoghi, persone e di tante tappe, un percorso ricco e variegato a cui si addice l’idea di un teatro autonomo errante.

E’ significativo, a questo proposito, ricordare la pionieristica rassegna Eppur si Muove organizzata a Treviglio (BG) dal Teatro di Ventura alla fine degli anni '70. E’ la forza di questo fermento artistico a sviluppare l’idea di fondare una compagnia teatrale professionista che potesse diventare un punto di riferimento per i tanti appassionati presenti sul territorio.

Il progetto di dar via a un gruppo teatrale viene sostenuto, tra gli altri, da Lele Gaballo (attualmente regista e direttore artistico della compagnia) che, guidato dalla coreografa e regista della Civica Scuola Paolo Grassi di Milano, Elisabeth Boeke con l’impiego di Ugo Tirloni e di Renato Magni fonda, nel 1985, la Compagnia BOX OFFICE. Tra gli spettacoli più significativi si ricorda "Prosit", che ha ottenuto un buon riscontro di pubblico e critica.

Nel 1996 nasce ufficialmente TAE Teatro (Teatranti Autonomi Erranti) nella dimensione di un Centro di Ricerca e Sperimentazione Teatrale.

La passione per l’arte e la condivisione di saperi porta in breve tempo alla nascita dei primi laboratori di teatro con l’obiettivo di formare giovani attori da inserire nella Compagnia.

Nello stesso anno viene inaugurata la Rassegna Teatrale Vicoli con l’obiettivo di animare la scena teatrale del territorio e portare al pubblico proposte innovative e di qualità: è l'inizio di un percorso denso di vita, di persone e storie, che nel tempo sono passate per le stanze di questa realtà, lasciando un tracce cariche di passione ed emozioni.